INAUGURAZIONE MOSTRA PITTORICA “FREEDOM” DI SIMONA REI TEATRO FABRIZIO DE ANDRE’ – CASALGRANDE –25 aprile 2014 nel nome della libertà

Successo per la serata organizzata da Donella Arte degli Eventi che, per la prima volta, ha aperto il foyer del teatro alla ricerca pittorica contemporanea con le opere di Simona Rei.

Dopo i saluti di Giuliana Pedroni, Assessore alla Cultura del Comune di Casalgrande, sullo schermo sono stati proiettati una ventina di lavori, tratti dalla serie “Freedom” (2012-2014), caratterizzati dall’uso congiunto di tecniche tradizionali (olio su tela) e nuovi materiali (plexiglas).

Come spiega, infatti, Giuseppe Berti (critico d’arte), «Simona sente l’urgenza di oltrepassare il chiuso perimetro della tela per dilatare il proprio racconto su un altro supporto, una sottile lastra trasparente di plexiglas applicata sopra la superficie del quadro. E su questo altro medium […], ecco affiorare i fantasmi dell’inconscio, la traccia recente di ferite e paure; grandi occhi dilatati, frammenti di corpi, maschere beffarde, simulacri totemici… simboli, appunto, di un Io diviso, di un Soggetto, direbbe la psicanalisi, spossessato della sua realtà di Soggetto. Che aspira, però, a liberarsi da quei vincoli che limitano l’autenticità e la forza dell’Essere; e che gli impediscono di guardare in alto, oltre i confini del nostro piccolo cielo».

Donella Serafini, per approfondire il concetto “Freedom” ha allargato l’invito ad altri artisti di altre forme d’arte.

Sul palco si sono alternati, l’attrice Maria Antonietta Centoducati, l’etoile Liliana Cosi e i danzatori della Compagnia di Balletto Classico. Tutti sono stati grandissimi protagonisti nella loro arte.

L’evento è stato presentato da Donella Serafini, realizzato con il patrocinio del Comune di Casalgrande e la collaborazione del Circolo degli Artisti di Reggio Emilia.

Il pubblico è stato poi invitato nella sala “Incontro” adiacente al teatro, per potere ammirare tutta l’esposizione.

Grazie a tutti gli intervenuti.

freedom19

0 Responses to “”


  • No Comments

Leave a Reply

You must login to post a comment.